Idee per arredare casa: comodini dal design minimal

Scegliere l’oggetto del desiderio di questa puntata della rubrica “Idee per arredare casa” è stato semplice: comodini dal design minimal.
È stato amore a prima vista, un colpo di fulmine che ci ha conquistato mentre stavamo sfogliando il nuovo catalogo di Bonaldo.

comodini-design-minimalAbbiamo notato questa foto e ci siamo subito messi al lavoro per raccogliere più informazioni possibili ed ecco cosa abbiamo scoperto:

Nome: To Be
Modello: comodino ad 1 cassetto, disponibile anche nella versione comò a 3 cassetti e settimanale a 7 cassetti
Materiale: struttura in laccato opaco, basamento in metallo verniciato opaco
Colore Struttura: rosso, bianco, grigio antracite, tortora
Colore Basamento: bianco, grigio antracite, rosso, giallo zafferano, verde menta, tortora
Stile: design minimalista
Sistema d’apertura: lunga maniglia sul frontale
Destinazione d’uso: camera da letto moderna
Abbinamento ideale: letto Amlet

Non ancora soddisfatti lo abbiamo anche paparazzato:

Ed infine per non dimenticarci nulla lo abbiamo anche schedato. Se anche voi volete avere maggiori informazioni guardate la scheda prodotto che abbiamo preparato: comodini di design To Be.

Ultimo giorno di promo su comò e comodini Modà

Ultimo giorno di promozione su comò e comodini di lusso by Modà.

Li abbiamo messi a nudo in vari articoli: in questo post abbiamo visto le versioni “vestite” Concept Tailor Made in cotone, viscosa, lana, velluto, lino…

Rivestimenti in lana

Rivestimenti in lana

…e perfino in tessuto con stampa a fumetto.

Comò fumetto

Comò fumetto

Qui abbiamo spiato il campionario maniglie: veri e propri gioiellini in vari stili, dai più originali “Sasso” e “Chiave di Violino” a quelli con strass e a forma di bocciolo di rosa. Nello stesso post abbiamo anche studiato i modelli “non vestiti” Concept: comò e comodini in legno o laccati, tra cui spiccano le versioni in pregiato legno Makassar.

Comò lusso in legno Makassar

Comò lusso in legno Makassar

E ancora in questo articolo: comò e cassettiere Suite 41, rivestiti nei tessuti haute couture universalmente riconosciuti come il gessato, il principe di Galles e il Paisley.

Cassettiera lusso Suite 41

Cassettiera lusso Suite 41

Cassettiera in gessato

Cassettiera in gessato

Se ancora non vi ho convinti dell’unicità di questi comò e comodini vi consiglio di dare un’occhiata alle foto…e ricordate che la promozione è valida ancora per oggi!

Comò e comodini d’autore

Mancano ancora pochi giorni prima della fine della Promo Nice Price dedicata a comò e comodini del brand brianzolo Modà. Potete vederli tutti qui, ma per farvi venire un po’ di acquolina in bocca (esteticamente parlando), vi faccio vedere alcuni dettagli davvero preziosi. E non lo dico perché la parola “prezioso” è ormai usata e abusata (“colpa” di Paola Marella?) ma perché preziosi lo sono sul serio. Dei veri e propri gioiellini, oserei dire.
Coò e comodini lusso Concept Tailor Made di ModàPrimo dettaglio: l’etichetta Tailor Made, ovvero “su misura”. Rubata al gergo sartoriale, l’espressione si addice alla perfezione a questa esclusiva collezione di comò, comodini e settimanali. Non solo perché sono rivestiti in tessuto, ma anche perché vanno a vestire la casa, a renderla unica e veramente personalizzata.
Potremmo parlare di arredi di lusso e potremmo farlo a ragion veduta: le creazioni di Modà infatti coinvolgono una serie di lavorazioni accurate, opera di artigiani specializzati, ed una ricerca di materiali prestigiosi come tessuti, lane e velluti che vengono minuziosamente applicati sull’intera superficie del mobile.

La personalizzazione non termina qui e coinvolge anche le maniglie, vere e proprie applicazioni-gioiello da selezionare tra un campionario che sembra la vetrina di una gioielleria d’altri tempi.


Il fil rouge della moda lo ritroviamo anche nell’ultima collezione Modà presentata al Salone del Mobile di Milano 2013. Una collezione dallo spirito dichiaratamente neo-dandy, ispirata ad un’eleganza che ci fa pensare all’epoca di Great Gatsby. Suite è stata progettata con la collaborazione di due stilisti brianzoli che hanno anche ospitato alcuni di questi pezzi unici nel loro showroom.thumb-como-cassettiereIl rivestimento di questi mobili vede come protagonista assoluto il tessuto, proposto in alcune delle sue varianti più classiche e universalmente riconosciute: il gessato, il Paisley e il tweed Principe di Galles.
A rendere – se possibile – ancora più lussuosi questi arredi ci pensano le maniglie ricavate da cinture o costituite da fibbie che sembrano antichi cammei.

Che siate anche voi dei neo-dandy impenitenti o che siate semplicemente alla ricerca di comò e comodini lusso per rendere la vostra camera da letto unica, queste collezioni sono state pensate proprio per soddisfare i vostri più reconditi desideri. Estetici, naturalmente.

“Ambarabà cicci coccò…quante foto di comò”

Indovinello: qual è quell’arredo che si trova in camera ed è di solito posizionato di fronte al letto? Suggerimento: “Ambarabà cicci coccò…tre civette sul…”
Esatto! Il comò!
Suddiviso in cassetti per riporre in modo ordinato la biancheria per il letto e quella personale. Di solito posizionato di fronte al letto ad una distanza utile per permettere il passaggio e per aprire agevolmente i cassetti. Utile piano d’appoggio superiore per posare una lampada da tavolo o oggetti vari di piccole dimensioni. In coordinato con il comodino.
Sono queste le caratteristiche principali di questo complemento. Quello che differenzia i vari comò tra loro sono stile, colore, materiale e forma.

Guardate ad esempio Tratto:

comò-tratto

Linee semplici ed essenziali, colore neutro e tenue, uso del legno rovere laccato a poro aperto per mostrare le caratteristiche venature. Frontali lisci privi di maniglie dotati invece di uno scanso orizzontale che ne consente l’apertura. Sistema di chiusura assistita per evitare fastidiosi rumori e movimenti troppo bruschi che rovinerebbero il materiale.
Tratto è disponibile a 3, 4 o 6 cassetti e può essere posizionato in appoggio su uno zoccolo o più semplicemente a terra.
Il bianco è perfetto per camera da letto dai toni chiari per mantenere un’aria eterea nell’ambiente. La scelta invece di finiture come il legno rovere moro, tabacco, terra, carbone o il noce canaletto è ideale per complementi eleganti. La vasta gamma di colori laccati lucidi invece lascia libero sfogo alla fantasia e alla personalizzazione; 27 colori differenti che spaziano dal giallo acceso al verde scuro, dall’argilla al grigio perla.

La collezione di comò di ArredaClick comprende altri arredi simili a Tratto con linee semplici ed essenziali ma per chi vuole arredare la propria camera con uno stile più classico o shabby chic, per chi ama forme meno regolari o colori più originali come la foglia oro consiglio di guardare questa gallery di immagini.

Parola ai comodini. Ops… alle immagini di comodini

Pensando al lavoro che mi aspettava questa mattina in ufficio mi è venuta un’idea e ieri ho fatto un mini test. Ho chiesto agli ignari partecipanti del sondaggio di dirmi tre arredi per la camera da letto. Dopo avermi guardato un po’ stupiti la risposta ripetuta più volte è stata “letto, armadio e comodini”, in questo ordine. Non ho preseguito nel sondaggio ma guardando i 146 comodini presenti nel nostro catalogo mi sto chiedendo come alcuni abbiano potuto citarli per terzi. Probabilmente la loro idea di comodino è ancora quella classica e non sanno che ne esistono davvero di tutte le forme. Rettangolari, quadrati e rotondi. Con cassetti, ante o vani a giorno. Con piedini d’appoggio o sospesi. Ne abbiamo addirittura uno che ricorda in modo spiritoso una faccia e uno con illuminazione a led integrata.
E poi abbiamo Moby che più che un comodino è una collezione di comodini, disponibile in oltre 30 modelli che variano per dimensione e per tipologia. Eccone alcuni:

comodini-moby-2cassetti

Moby, vano a giorno superiore e due cassetti inferiori

comodini-moby-1vano

Moby, vano a giorno laterale e anta con verso a sinistra

comodini-moby-piedini

Moby, un cassetto in appoggio su piedini

comodini-moby-sospeso-cassetti

Moby, composizione sospesa con cassetti, vani a giorno e ante

Il denominatore comune di questa collezione è il materiale con cui sono realizzati, legno rovere o laccato opaco, tutto il resto è lasciato alla volontà di chi lo sceglie. Massima componibilità e possibilità d’utilizzo per avere una sorta di piccola “parete attrezzata” sulla parete o un complemento essenziale vicino al letto.

Ho volutamente scelto di “far parlare le foto” al posto mio…ma non hanno ancora finito di dirvi tutto! Ecco una gallery di immagini di comodini. Riuscite a trovare quello a forma di faccia e quello con luce integrata che vi ho citato prima?

Mobili settimanali e cassettiere per la camera da letto

Oggi vi voglio parlare di settimanali. Non aspettatevi gossip e scoop su personaggi famosi, non mi riferisco a quei giornali che escono una volta a settimana con notizie sbalorditive. Vi voglio parlare dei settimanali nell’arredamento della casa, in particolare della camera da letto. I mobili settimanali e cassettiere, conosciuti anche con il nome di “settimino“, di solito sono composti da 7 cassetti e contengono la biancheria personale utile per una settimana, proprio da qui deriva il loro nome. In alternativa possono essere utilizzati come cassettiere e contenere così vestiti, magliette, camicie o quant’altro, anche lenzuola e biancheria per il letto.

Ve ne voglio presentare due in particolare, diversi per stili, forme, colori e materiali.

mobili-settimanali-cassettiere-genesis

Genesis ha una struttura in frassino essenza o laccato con originali frontali caratterizzati da un “taglio” diagonale. Oltre a decorare in modo semplice e insolito, permettono l’apertura dei cassetti. Genesis ha un aspetto essenziale, pulito ed elegante ed è perfetto per camere da letto moderne. Le sue linee compatte e rigorose si possono ritrovare anche nel modello comò e comodino per completare tutto l’arredo della camera.

mobili-settimanali-cassettiere-set

Set ha una struttura in legno di magnolia e multriastrato di pioppo laccato in diversi colori caratterizzato da una forma che si restringe verso il centro e si allarga verso la parte posteriore e i frontali. Guardando questo settimanale cassettiera di profilo si nota un distintivo “effetto ondulato” nella struttura, sorretta da quattro piedini. Questa forma originale ma slanciata addolcisce l’aspetto imponente di Set. Le maniglie sono un ulteriore dettaglio personalizzabile, a scelta tra numerosi modelli, da quello standard al pomolo bocciolo, dal sasso a quello con pendaglio.

Ecco una gallery di immagini di settimanali e cassettiere. Modello rotondo, “bombato” o squadrato, cassetti o ante che nascondono ripiani, frontali lisci o lavorati, colori caldi del legno, neutri o foglia oro…c’è veramente l’imbarazzo della scelta e a volte le immagini spiegano meglio delle parole.

Mobile toeletta per un angolo di relax tutto femminile

La definizione di mobile toeletta secondo un vocabolario online è: ”mobile con specchio sul cui ripiano si dispone l’occorrente per pettinarsi e truccarsi”. Il significato delle parole non è certo discutibile ma per me il mobile toeletta è molto di più: è l’angolo del benessere, contenitore di trucchi e segreti, è il sogno di ogni donna.
Per gli uomini risulterà un pò difficile credermi; loro perdono subito la pazienza quando noi donne ritardiamo anche solo qualche minuto per uscire. Ma forse non capiscono quanto è impegnativo ricordarsi dove abbiamo messo matita, mascara e rossetto. In bagno? Forse in borsa? Ma in quale borsa?
Avere tutto l’occorrente per trucco e parrucco in un solo angolo della casa sarebbe magnifico…anche per gli uomini.

Direste mai che questo mobile

mobili-toeletta-prestige-

si trasforma in questo mobile da toeletta…

mobili-toeletta-prestige

Quella che all’apparenza è una consolle a parete in realtà è Prestige, il mobile – mini mondo delle donne.
Il piano in legno impiallacciato è dotato di apertura a ribalta con molle a gas e nasconde al suo interno un pratico specchio rettangolare, un ripiano porta oggetti e una luce led. La struttura laterale è una sorta di stretto contenitore scorrevole diviso in tre ripiani che offre ulteriori piani d’appoggio che non guastano mai.
Posizionando un elegante pouf o una comoda sedia davanti si potrà godere di un momento di relax al femminile. Accessori per il make-up, smalti, profumi, creme e tutto il necessario per la cura del corpo possono essere riposti in un mobile adatto ed essere sempre a disposizione.

Donne, so che siete rimaste affascinate da questo mobile toiletta e, giusto per darvi l’imbarazzo della scelta, vi voglio rimandare ad un articolo in cui ve ne avevo presentati altri; eccolo. Vi lascio anche una gallery di immagini per sognare un altro po’.
Uomini, se siete arrivati fino a questo punto di questo articolo siete ormai pronti per regalare alla vostra amata un magnifico mobile da toiletta.

Il comò bombato con un diavolo per capello

Una ne fa cento ne pensa. Anzi: cento ne fa e mille ne pensa, questo comò bombato moderno e dall’animo artistico, prodotto dal brand brianzolo Modà.
Le creazioni artistiche implicano una buona dose di originalità, ma anche di conoscenza della tradizione. Spesso infatti, sia nel design che nella moda, come nella letteratura e nell’arte, le creazioni di maggior successo sono anche rivisitazioni ed omaggi a più antiche espressioni. Michelangelo non sarebbe stato lo stesso se non avesse conosciuto i lavori di Leonardo, come Karl Lagerfeld non farebbe ciò che fa se Coco Chanel non fosse mai esistita…gli esempi si sprecano.
Nel design la rivisitazione di arredamenti della tradizione è un must: fonti di ispirazione che vengono stilizzate o arricchite, destrutturate e ricostituite, vengono sottoposte a restyling o a cui viene aggiunto un dettaglio spiazzante.
Ed ecco che dall’archetipico comò bombato tanto in voga nel XVIII secolo come questo…Comò del XVIII secolo immagina via www.artslife.compossono nascere comò come questi:

Comò Concept by Modà Collection

Comò Concept by Modà Collection

Parliamo spesso di personalizzazione dell’arredamento e questo comò è senza dubbio uno degli esempi più calzanti: può essere laccato o in legno, decorato a mano da artisti professionisti o tempestato di strass, ci sono decine di maniglie a disposizione e tanti originali tessuti con cui rivestire l’intera superficie del mobile.
Guardate ad esempio il campionario maniglie e cercate di tenere a bada la gazza ladra che c’è in voi:


E vediamo solo alcuni dei modelli realizzabili…una galleria davvero limitata rispetto a ciò che è possibile fare con Concept.

Dettaglio finitura foglia argento.

Dettaglio finitura foglia argento.

La finitura foglia argento è realizzata seguendo antiche tecniche artistiche che risalgono al Medioevo: sono rispettate le varie fasi di lavorazione ed i tempi di asciugatura.

Comò Concept nel modello in legno Makassar.

Comò Concept in Makassar.

L’ebano Makassar è un legno pregiato e raro, impiegato in ebanisteria, falegnameria fine, tornitura e per la fabbricazione di strumenti musicali. È un’essenza rara che proviene dall’Indonesia.

Comò bombato rivestito in tessuto.

Comò bombato rivestito in tessuto.

Versione Sixties in tessuto optical.

Versione Sixties in tessuto optical.

Per gli amanti del vintage anni ’60 questa versione in tessuto fantasia optical è un must have.

Rivestimento in lana Fucsia.

Rivestimento in lana Fucsia.

Un comò bombato colorato è già una trovata originale, ma che ne dite di uno completamente rivestito in lana fucsia?

L'originale laccato Black Vintage.

L’originale laccato Black Vintage.

Il laccato Black Vintage è una particolare laccatura spazzolata caratterizzata da piccoli dettagli volutamente rovinati, attraverso cui traspaiono colori fluo che sembrano nascosti sotto la cappa nera.

Una delle mie citazioni favorite dice che “il diavolo sta nei dettagli” (Mies Van der Rohe): se così fosse questi comò bombati rimangono di una bellezza paradisiaca, ma certamente nascondono un dark side

Scoprite tutti i comò e comodini Modà in promozione

Foto di comò e comodini; idee per dormire sonni tranquilli

Un letto che si rispetti è sempre accompagnato da comò e comodini. Spesso questi complementi sono sottovalutati e pensati solo come soluzione per avere a portata di mano alcuni oggetti durante la notte ma non è così. Scegliere comò e comodini giusti farà dormire sonni più tranquilli.

Semplicità e cura dei dettagli

comò-comodini-margot

Forma semplice e squadrata, pratici cassetti porta oggetti, legno essenza o legno rovere. Così si potrebbe superficialmente descrivere Margot e subito si penserebbe ad un arredo standardizzato e comune ma ciò che lo rende davvero unico è l’attenta e precisa cura dei dettagli e la lavorazione dei frontali. Artistiche incisioni ondulate ed irregolari che fungono da pratiche maniglie per l’apertura dei tre cassetti.

Eleganza moderna

comò-comodini-arturoIl legno essenza o laccato e le tonalità chiare con venature a vista si uniscono ad originali piedini d’appoggio in alluminio e ad una forma unica ed accattivante. Arturo di Cantori è un prodotto di alta qualità dalle linee arrotondate, eleganti e raffinate, perfetto in una camera da letto contemporanea.

Sospensione componibile

comò-comodini-tratto

Comodino sospeso che alleggerisce visivamente la parete a cui è fissato. Frontali lisci con spessore consistente ma privi di maniglie. Tratto è dotato di uno scanso nella parte inferiore del frontale per l’apertura del vano e di un sistema di chiusura assistita. E’ un arredo modulare e componibile a piacere; oltre al modello sospeso è possibile scegliere il modello in appoggio con o senza zoccolo.

Design funzionale

comò-comodini-club

Il design moderno di Club di Cattelan è perfetto per chi ama leggere prima di dormire. Il vano laterale permette di riporre in ordine libri e riviste e lasciare libero il piano superiore per una piccola lampada da tavolo, un bicchiere d’acqua e la sveglia. I piani d’appoggio non mancano grazie alla superficie inferiore e ad un pratico cassetto. Club può essere personalizzato in modo davvero unico e originale scegliendo una finiture in pelle coccodrillo.

Imbottitura avvolgente

comò-comodini-leire

Comodino ad un cassetto o comò a tre cassetti avvolti da un rivestimento imbottito e trapuntato a linee verticali o a quadretti. Leire è un classico rivisitato in chiave moderna, ideale sia per un ambiente raffinato sia unito ad un arredamento dall’ispirazione etnica. Il design è innovativo, i materiali sono estremamente ricercati e gli accostamenti inaspettati, data la vasta gamma di finiture e colori in cui è disponibile.

Essenzialità estrema

comò-comodini-ambrogio

Ambrogio è un comodino – tavolino moderno e simpatico. La forma essenziale è valorizzata dalla molteplicità di colori in cui è disponibile, a scelta in tutte le tonalità della scala cromatica RAL. Si allontana dalla classica idea di comodino e comò ma la funzionalità e praticità non vengono meno.

Vintage rivisitato

comò-comodini-torototela-low

Comodino “juke box” o “muto”, Torototela Low ha un design minimale e un aspetto vintage. Disponibile nel modello con un cassetto, questo vano può essere equipaggiato con casse e dotato di un sistema audio stereo integrato. E’ predisposto per i collegamenti audio, le prese di corrente di dispositivi digitali e un tasto per il controllo del volume. E’ un comodino fuori dal comune e lontano dagli schemi classici, sorprende e unisce la praticità al piacere della musica.

Combinazione vincente

comò-comodini-soho

Lineare, a trapezio, trapuntato, svasato, bombato, SoHo offre l’imbarazzo della scelta. Usato come comodino, tavolino e pouf, è versatile e funzionale. Posizionato a lato del letto permette di posare piccoli oggetti sulla superficie superiore e nel cassetto estraibile. In posizione chiusa il cassetto è completamente nascosto dalla struttura, quando è aperto fuoriesce dalla superficie. Il top può essere equipaggiato con un dockstation per iPhone o un iPod, con lettore Bluetooth, porta USB, lettore SD card, caricabatterie e altro ancora.

Cassettoni moderni in camera: giocare con le forme

Diciamoci la verità: quanto sono utili i cassettoni in camera da letto?
Tanto, quasi da non poterne fare a meno. Aumentare la capacità contenitiva all’interno di qualsiasi stanza della casa è sempre una scelta saggia, spesso necessaria. Per quanto riguarda la camera da letto questa è una tendenza che ormai si è affermata, basti pensare a quanto in voga siano i letti con box contenitore! Oggi però vi parliamo di altri mobili per la camera da letto: i cassettoni. Si tratta di elementi quasi sempre componibili che consentono un alto grado di personalizzazione delle composizioni.
Pagu, ad esempio, può essere configurato in  mille modi e personalizzato per dimensioni e finiture!

Se in tenera età la vostra passione erano giochi come il Lego o Tetris non potrete non amare a prima vista Raiki Plus: i suoi moduli si compongono sovrapponendoli con un effetto proprio da gioco delle costruzioni e degli incastri!

Non da meno è anche Tech con i suoi frontali scolpiti.

Tratto, invece, ha un design più essenziale che punta a valorizzare le essenze, senza per questo rinunciare alla libertà del sistema modulare.

Come sempre di seguito una selezione di proposte e immagini scelte apposta per voi!