Il progetto di Sara: una cabina armadio ad “L”

Era un giorno come tanti altri quando nella mail del Servizio Clienti di ArredaClick è arrivata questa richiesta: “Vorrei realizzare una cabina armadio ad “L” da affiancare ad un armadio già in mio possesso. Ho visto sul vostro sito il modello cabina armadio Emerald e vorrei avere alcune informazioni per acquistare online il prodotto.”
Sara è stata la prima a leggere il messaggio e subito si è premurata di contattare il nuovo Cliente per raccogliere tutte le informazioni necessarie per assisterlo al meglio.
Per formulare il progetto e il preventivo era infatti necessario conoscere al millimetro le dimensioni disponibili e avere un’idea dell’effettiva composizione desiderata, tutto questo senza dimenticare materiali, finiture e attrezzature interne.

Il Cliente aveva le idee molto chiare e ha inviato lo schizzo di ciò che voleva realizzare con l’unica richiesta di poter avere una cabina armadio che raggiungesse i cm 288 di altezza per poter pareggiare quella dell’armadio adiacente.

progetto-cabina-armadio-ad-LPiantina alla mano e scheda prodotto Emerald aperta sul computer, Sara si è cimentata nella progettazione richiesta.
L’alta componibilità e modularità che questo modello di cabina offre ha permesso di soddisfare ogni richiesta. Dalle schede prodotto dedicate a “elementi lineari per cabina armadio Emerald” e “elementi angolari per cabina armadio Emerald“ è stato sufficiente aggiungere al preventivo i seguenti elementi:

  • un modulo cm 56,8 con spazio interno utile di cm 51,6 e fianchi chiusi
  • un modulo angolare cm 101,6 x 101,6 con fianchi aperti
  • un modulo cm 64,8 con spazio interno utile di cm 59,6 con fianchi chiusi

I moduli lineari sono dotati di serie di 1 ripiano e 2 tubi appendiabiti, il modulo angolare di 1 ripiano e 4 tubi appendiabiti. Sara ha quindi consigliato al Cliente di completare l’interno della cabina secondo gusti e necessità, scegliendo tra ulteriori ripiani, cassettiere o accessori quali porta pantaloni estraibile, vaschetta svuotatasche, porta cravatte.

Per quanto riguarda l’aumento di altezza Sara si è messa in contatto con la casa produttrice e ha purtroppo dovuto riferire al Cliente che questa richiesta era irrealizzabile. Per motivi tecnici e di lavorazione l’altezza standard non può essere modificata e deve necessariamente essere mantenuta di cm 253.
Gli elementi di fissaggio al cappello sarebbero rimasti a vista e per non intaccare l’estetica della cabina armadio e della camera in generale è stato quindi necessario trovare una soluzione di copertura. Sara ha proposto una fascia di tamponamento superiore e il Cliente ha accettato l’idea e il piccolo supplemento che l’azienda produttrice ha richiesto per la lavorazione ad hoc e su misura.
Ai moduli precedenti si è andati quindi ad aggiungere i seguenti elementi:

  • 4 fasce di tamponamento superiore, ciascuna di altezza cm 35 e lunghezza tale da coprire sia i frontali che la profondità della cabina
  • 1 cassettiera a quattro cassetti per modulo cm 64,8
  • 5 ripiani per modulo cm 56,8

Il progetto finale è ben riassunto da questo schema:

progetto-per-cabina-armadio-ad-L

Stabilita la configurazione ci si è potuti concentrare sulle finiture.
L’armadio al quale sarebbe stata affiancata la cabina armadio si presentava di colore bianco e inizialmente si era pensato di mantenere uniformità cromatica scegliendo la cabina armadio in laminato materico bianco. L’esperienza di Sara ha tuttavia fatto notare la possibilità di ricevere un colore bianco leggermente diverso da quello dell’armadio poichè la texture del materiale e la sfumatura di colore variano a seconda del materiale stesso e della tecnica di lavorazione della casa produttrice.
Seguendo queste precisazioni il Cliente ha optato per una cabina armadio in essenza noce tanganika.

Definito anche questo dettaglio il Cliente si è giustamente voluto accertare dei passaggi che avrebbero portato alla montatura della cabina in totale sicurezza. Sara ha nuovamente preso contatto con l’azienda produttrice e ha riferito che il prodotto sarebbe stato consegnato completo di istruzioni di montaggio e che la fascia di tamponamento avrebbe necessitato esclusivamente di viti ed eventualmente di squadrette.

A questo punto l’assistenza poteva definirsi conclusa.

Se siete interessati ad un progetto cabina armadio vi consiglio di leggere anche quello che ha seguito Pamela per realizzare una cabina armadio in mansarda.
Per qualsiasi informazione ed assistenza potete contattare il nostro Servizio Clienti telefonicamente allo 0362.682.682 o scrivendo a servizioclienti@arredaclick.com