Mobili lavanderia che non rinunciano al lavatoio

Quanti di voi hanno la lavanderia? Si sa, nelle case moderne è sempre più difficile avere lo spazio da adibire a locale “lavanderia-e-stiro” e proprio per questo motivo i mobili lavanderia sono spesso mobili bagno riadattati per svolgere più funzioni. Sono pensati per essere esteticamente presentabili proprio perché non più relegati a quella che fino a pochi anni fa era una stanza in cui probabilmente l’unica a metter piede era la donna di casa.
Questo non vuol dire che i classici mobili da lavanderia con lavatoio siano estinti, tutt’altro. Il lavatoio, nonostante tutto, continua a sopravvivere alla lavatrice.
Personalmente io lo uso per i bagnetti della mia amica a 4 zampe, ma sono sicura che ci siano donne là fuori che ancora si tirano su le maniche e si dedicano al lavaggio a mano. Avete tutta la mia ammirazione, soprattutto quando penso alle mie camicette in seta distrutte dalle fauci della lavatrice. Ma questa è un’altra storia.
I nuovi mobili lavanderia si fanno notare, vediamoli!

Mobili lavanderia con lavatoio
Per chi ha un locale lavanderia piccolo o non vuole la lavatrice incassata un’ottima soluzione è un mobile lavatoio come Oasis CH32: minimalista, con lavatoio incassato e un mobile contenitore ideale per contenere i detersivi.È completo di tutto quello che serve il mobile lavanderia con base portalavatrice Oasis CH29 dotato di mobile a due ante, pensili e specchiera. Comodo lo spazio vuoto al lato della base portalavatrice, qui utilizzato come storage per il bucato in attesa di lavaggio.Insomma i mobili lavanderia con lavatoio si sono adattati alle esigenze estetiche dei nostri tempi, in cui anche il locale lavanderia vuol farsi notare. Ecco che nascono mobili con lavatoio in elegante mineralmarmo come quelli della collezione Tweed, che a vederli sembrano proprio pensati per un arredo bagno moderno, giovane ed informale.

TweedTT17 Tweed TT18Tweed TT16

Molto particolare la finitura in cui i mobili lavanderia Tweed sono proposti, tra elementi colorati in netto contrasto tra loro, asimmetrie e ante con frontali che ricordano la texture di un tessuto tweed o jeans.
In una delle prossime puntate vedremo invece i mobili bagno-lavanderia: soluzioni d’arredo per bagni in cui, per ragioni di spazio, sia necessario inserire la lavatrice. Sapete che ho sempre un occhio di riguardo per le case piccole!
Intanto vi lascio con altre idee per arredare la lavanderia con altri modernissimi mobili con lavatoio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>