Le cucine: un percorso di 4 anni

Un sabato di lavoro in ArredaClick con una “sporca dozzina” di volenterosi con cui stiamo lavorando agli ultimi ritocchi del nuovo canale Cucina.

4 anni fa mancavano esattamente 9 giorni alla pubblicazione del sito: allora Luca ci lavorava attivamente da 4 mesi, completamente solo nello sviluppo, con un po’ di aiuto da parte mia per la parte contenutistica.
Allora ArredaClick era un “sito” partito con pochissime risorse, senza sapere dove sarebbe arrivato (e questo non lo sappiamo tuttora), ma con le idee molto chiare su 3 aspetti: offrire agli utenti il maggior grado di personalizzazione possibile, farlo con un sito facilmente navigabile e, di fondo ai primi due princìpi, con un vero amore per i particolari a sostenere il tutto.

Prima che ArredaClick nascesse volevamo “vendere qualche elettrodomestico, materasso o sedia pieghevole su eBay”. Con ArredaClick abbiamo dimostrato che i clienti si trovano benissimo anche ad acquistare mobili ed arredi apparentemente “complicati”, per i quali prima avrebbero dovuto rivolgersi ad un negozio di mobili relazionandosi ai suoi venditori: sembrava impensabile allora, ma ora i nostri clienti ci scelgono (oltre che ogni tipo di complemento) anche per cabine armadio, pareti attrezzate, scrivanie su misura, mobili bagno personalizzati, salotti angolari in pelle, librerie a ponte bifacciali…insomma tutte quelle tipologie di arredo che altri  siti di arredamento non vogliono o non possono proporre.

Rimaneva un’ultima “follia”: fare in modo che tutti gli utenti della Rete potessero acquistare una cucina componibile.
Ci piacciono le sfide. L’altra sera vedendo in Tv il film Invictus (su una fase della vita di Nelson Mandela) mi ha colpito una frase: “il giorno in cui avrò paura di osare smetterò di essere presidente”…ebbene l’ho subito tradotta nella mia versione “il giorno in cui avrò paura di osare smetterò di essere imprenditore”.
Abbiamo trovato un importante produttore di cucine che ha sposato la nostra visione ed abbiamo iniziato a lavorare al progetto cucine, nome in codice “ArredaKitchen”.

Da subito abbiamo identificato nella struttura del sito un limite da risolvere: l’ambiente cucina richiedeva degli strumenti particolari ed un’importante approfondimento su diverse tematiche tecniche. Ecco così che abbiamo concepito la struttura “a canali” che trasforma ArredaClick “da sito a portale”.
Arredo Casa per tutti gli arredamenti per la casa (ad eccezione delle cucine), ovviamente il canale Cucina, il canale Giardino per gli arredi da esterni, Progettazione 3D per i servizi di progettazione, il canale Outlet per occasioni di particolare risparmio, ed infine il canale Tutto su ArredaClick nel quale spieghiamo tutto quello che c’è da sapere sulla nostra società, acquisti, garanzie, servizio.
…e non finisce qui, perchè altri 2 canali tematici sono già in programma ed anche diverse innovazioni per il canale Progettazione 3D.

Oltre alla ristrutturazione in canali abbiamo preso centinaia di piccole grandi decisioni per lo sviluppo del canale Cucina. I consumatori ci diranno se abbiamo deciso ed operato bene, ma di sicuro tutto questo non sarebbe stato possibile se nei 4 anni precedenti non avessimo costruito una squadra completa ricca di molteplici professionalità complementari, se non avessimo inventato un modo di presentare informazioni online ed in sostanza un nuovo modo di fare arredamento…lavoriamo al progetto cucine solo da qualche mese, ma è come se ci lavorassimo da 4 anni.

Ora non vogliamo anticipare tutti i dettagli su quanto andremo a pubblicare nel prossimo week end, ma siamo galvanizzati da quello che è stato per noi uno sforzo corale, un vero lavoro di squadra in un’azienda giovane, fatta di giovani, in un paese ed un settore che hanno bisogno di una sferzata d’aria fresca.
Nel momento in cui scrivo c’è chi sta modellando un particolare in 3D, chi sta renderizzando un’immagine, chi sta fotografando delle maniglie, chi sta finendo di montare un video; e poi chi sta scrivendo codice per migliorare la gestione dei canali, chi sta “montando” la grafica definitiva del canale cucina; chi sta scrivendo contenuti testuali relativi agli elettrodomestici, chi sta sviluppando una pagina che spiega agli utenti come comporre la propria cucina, chi sta “configurando” le ultime delle 190 composizioni complete, chi sta caricando immagini e documentazione tecnica sul data base…ed appena finisco questo post ci sarà un altro che con tanta passione ed indefessa determinazione cercherà di convogliare tutti gli sforzi dei singoli in un unico singolo fruibile strumento che permette ad un utente, ovunque esso sia, di scegliere la propria cucina. Totalmente libero.

Torniamo al lavoro!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>