Le credenze si usano ancora? Le foto rispondono per noi.

“Ma le credenze si usano ancora?”
Con questa domanda avevamo introdotto questo argomento in un altro nostro articolo più di 1 anno e mezzo fa e ad oggi la risposta non è cambiata: si, si usano ancora. Se pensate che siano complementi ormai superati forse vi ricrederete dopo aver visto le immagini di queste credenze.

Arturo è una credenza in legno di castagno o laccato con quattro ante sagomate e piedini in metallo. L’estrema cura con cui è realizzata non lascia nessun dettaglio al caso. L’aspetto moderno ed originale è dato proprio dalla sagomatura delle ante laterali che seguono il profilo inclinato dei piedini. Le ante sono arricchite da uno scanso orizzontale che oltre ad essere un motivo decorativo ne favoriscono l’apertura. Al suo interno è suddivisa in due vani con ripiano in vetro per riporre gli oggetti.

credenza-arturo

I piedini hanno la meglio anche nella credenza Tracks ma quello che la rende davvero unica e particolare è l’unione di materiali diversi quali legno, lino e cotone. Le ante scorrevoli sono infatti impreziosite da inserti imbottiti e rivestiti in lino o cotone in vari colori che donano alla credenza un aspetto vintage. Inserita in soggiorni moderni è un dettaglio inaspettato ed originale.

credenza-tracks

La modernità è rappresentata anche dalla credenza Raiki: purezza e rigore formale, linearità della forme, cura dei dettagli. La lavorazione a 45° effettuata tra fianco e frontale rende la struttura geometrica e squadrata, il meccanismo di chiusura ammortizzata delle ante facilita e rende sicuro l’utilizzo. Raiki è disponibile in 5 modelli, in materiali diversi dal legno essenza al materico, dal laminato al laccato, e in numerosissimi colori e finiture.

credenza-raiki

La credenza Pretty invece è caratterizzata da due ante scorrevoli complanari con doppia maniglia verticale dotate di meccanismo di chiusura assistita. Sono le maniglie ad essere le protagoniste poiché risaltano e sono ben in evidenza sulle ante lisce. La possibilità di scegliere colori in tinta o in contrasto tra questi due elementi permette di creare un complemento originale che ben si abbina ai colori già presenti nel soggiorno. La struttura è sostenuta da una sottile base e da uno zoccolo spostati verso l’interno.

credenza-pretty

Un complemento davvero originale e funzionale è la credenza Flò. Un particolare basamento in alluminio sostiene la struttura donandole un’aria leggera; un’anta a ribalta e una battente sono separate da un vaso integrato in cristallo. Questo è lo spazio adatto per posizionare steli di fiori di diverse altezze in modo da ornare con eleganza e creatività l’ambiente. Inoltre il vaso è completamente estraibile e permette una facile pulizia e manutenzione.

credenza-flo

Ma ancora non è tutto, in questa gallery di immagini potete trovare foto di molte altre credenze.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>