Complementi per ufficio: la vivibilità parte dalle piccole cose.

Il concetto di luogo di lavoro a misura d’uomo è stato, e tuttora è, oggetto di molte riflessioni e di diversi studi e progetti da parte dei grandi designer.
Non ultimo Jean Nouvel all’ultima edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano, in cui ha presentato il suo progetto “Ufficio da Abitare”.
Ovviamente lasciamo questo tipo di riflessioni a chi davvero se ne intende, ma nel nostro piccolo abbiamo deciso di occuparci di tutta quella serie di oggetti quotidiani e indispensabili senza i quali la vita in ufficio sarebbe irta di piccoli grandi ostacoli. Stiamo parlando dei complementi per ufficio.
Come prima cosa alla mattina si arriva in ufficio, ci si toglie la giacca e…si cerca un posto adatto dove riporla e non sempre lo si trova. Elk è il complemento adatto ad evitare di ripiegare sulla spalliera della sedia.

Se il vostro è uno di quegli uffici che seguono i dettami del minimalismo e dell’arredo ultramoderno la vostra giacca troverebbe una collocazione perfetta su Quadrangolo.

Supponiamo poi che oggi sia una di quelle giornate in cui piove a catinelle e che voi varchiate la soglia dell’ufficio brandendo il vostro ombrello sgocciolante e domandandovi mentalmente cosa farne e come evitare che il vostro collega ritardatario finisca gambe all’aria sulla vostra scia d’acqua. Alcuni appendiabiti, come il già citato Elk, possono essere dotati di portaombrelli incorporato, altrimenti potrebbe essere Prisma a venire in vostro soccorso.

E se dopo questo difficile inizio di giornata decideste di concedervi una bella brioche alla marmellata per riprendervi vi trovereste alla ricerca di un luogo consono per il tovagliolino sporco. Hi-Tech, ad esempio, è un cestino dall’animo un po’ glamour che sfugge allo stereotipo del classico cestino di plastica o metallo da ufficio.
Se non è la sensibilità estetica, ma quella ambientale ad essere di casa, allora Bros è una soluzione funzionale e, al contempo, elegante che facilita la raccolta differenziata.

La sigaretta al posto della brioche ve la concedo solo se proprio non potete farne a meno, ma sia chiaro che dovrete andare all’esterno e preoccuparvi di non sporcare! Provate a cercare con gli occhi Piazza, anche se è studiato per non farsi notare.

L’ufficio è un po’ come la casa e ogni workplace ha il suo stile, dal più formale al più colorato e casual, e per ognuno di questi stili esiste il complemento giusto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>