Come scegliere il materasso

Come scegliere il materasso giusto? Due mesi esatti fa nello “Speciale letto: materassi” vi avevo lasciato con questo interrogativo e la promessa di un approfondimento. E’ arrivato il momento di svelarvi le caratteristiche dei materassi sul mercato per aiutarvi a scegliere quello a voi più adatto, quello che vi farà dormire sonni tranquilli.

Materasso a molle tradizionali
E’ uno dei primi modelli di materasso realizzato. Uno strato d’imbottitura nasconde tante molle in filo metallico posizionate una vicino all’altra e unite tutte insieme. La sollecitazione di una molla produce un movimento della molla stessa e delle molle vicine.
La tecnologia ha poi portato alla realizzazione di molle biconiche che seguono lo stesso principio delle precedenti con la differenza che hanno una struttura a forma di clessidra, ovvero con le estremità di dimensioni maggiori rispetto al centro.

materasso-molle-tradizionali-feeling

Il materasso a molle tradizionali è ad oggi il più economico tra tutti i modelli, assicura una portanza omogenea su tutta la superficie e garantisce un buon sostegno del corpo durante il riposo. E’ ideale per chi cerca un supporto deciso ma confortevole.

Materasso a molle indipendenti
Anche in questo caso uno strato d’imbottitura nasconde tante molle questa volta separate le une dalle altre perchè racchiuse singolarmente in un sacchetto di iuta. Il diverso colore del sacchetto rappresenta la diversa rigidità delle molle. Tutti i sacchetti sono poi cuciti insieme. La sollecitazione di una singola molla influisce in modo minore sul movimento delle altre, da qui il nome “molle indipendenti” e quindi ogni molla può essere considerata una microzona. Questi materassi vengono poi classificati in base alle zone di importanza differenziata, ovvero zone che reagiscono in modo differente ai carichi di pressione offrendo quindi un sostegno personalizzato alle diverse parti del corpo; in generale più sostegno al centro, meno ai lati.

materasso-molle-indipendenti-3000-sleeply

Il materasso a molle indipendenti offre una risposta più precisa alle sollecitazioni del corpo aumentano la sensazione di comfort.

Materasso in lattice
Il lattice è un materiale naturale noto per la sua grande elasticità, durevolezza e resistenza. E’ un materiale igienico e anallergico con proprietà antibatteriche. Durante il sonno si adatta dolcemente alle linee del corpo, garantendo una buona performance. Il suo utilizzo richiede un’accortezza: risente di ambienti umidi e per questo va fatto spesso arieggiare.

materasso-lattice-dream

Il materasso in lattice è ideale per chi si muove spesso durante il sonno, per chi soffre di qualche tipo di allergia o per chi vuole assicurarsi un livello ottimale di igiene e benessere. Inoltre se per necessità o piacere si ha una rete letto motorizzata o un letto con schienale movibile il lattice si piega facilmente e assicura comodità.

Materasso in memory e schiume evolute
Memory Foam: (schiuma a ritorno di forma) schiuma evoluta capace di adattarsi perfettamente alle forme anatomiche, riducendo al minimo i punti di pressione. La reazione al peso del corpo è lenta e graduale, così come il riacquisto della forma originale in assenza di sollecitazioni. E’ sensibile al calore del corpo ed è un materiale “che scalda”, per questo è stato progettato il materasso Memory Termo che minimizza quello che per alcuni potrebbe essere un difetto.
Schiuma flessibile: schiuma a base polimerica e agenti di origine naturale, versatile, resistente, ergonomica e anallergica. Assicura un livello medio di elasticità e offre un’ottima traspirazione anche in ambienti umidi poichè assorbe l’umidità ma la rilascia in breve tempo.
Waterlily: schiuma a base d’acqua e altri composti primari, di consistenza media o rigida che garantisce un ambiente totalmente anallergico, una distribuzione omogenea del peso e un corretto sostegno del corpo durante il sonno.

materasso-memory-foam-memogreen

Il materasso in memory e schiume evolute assicura un sostegno per tutte le parti del corpo ed è ideale per i più freddolosi e per chi si muove poco durante il sonno.

Non lasciatevi influenzare dai colori del materasso, il design in questo campo è quasi inesistente. Concentratevi piuttosto sulle vostre abitudini durante il sonno e scegliete un sostegno che le rispetti. Al materasso affidiamo la nostra vita notturna e il nostro benessere…facciamo la scelta giusta!

Per una spiegazione completa ed esaustiva leggete la nostra guida all’acquisto del materassi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>