Cartoline dalle vacanze di Puppy, un pouf per bambini

Il pouf di design a forma di cane stilizzato progettato da Eero Arnio per i bambini è in vacanza. Ricevere le sue cartoline mette sempre tanta invidia ma almeno ogni posto che visita ci permette di descrivere una sua caratteristica.

Pouf colorato per bambini
Arancione, verde e bianco, Puppy è un arredo di design molto vivace, capace di portare tanta allegria tra i più piccoli. Se i vostri bambini adorano il film cartone animato “La Carica dei 101″ sappiate che Puppy è disponibile anche ad “effetto dalmata”, con la superficie puntinata di macchie nere, proprio come Pongo, Peggy e i loro cuccioli.

pouf-per-bambini-puppy-magis-1

Pouf per bambini piccoli e grandi
Puppy è disponibile in quattro dimensioni: pouf piccolo, medio, grande, molto grande. Tutti possono desiderare ed avere questo gioco perchè le diverse misure sono appositamente studiate per bambini di ogni età.

pouf-per-bambini-puppy-magis

Pouf per interni e per esterno
Puppy è un pouf leggero e resistente realizzato in polietilene coprente, una materia plastica che pesa poco e non si altera se sottoposta ad agenti chimici, soluzioni saline, alcool, benzina e acidi. Date queste caratteristiche di durevolezza e inalterabilità, questo pouf per bambini è ideale per un uso interno in casa o esterno in giardino o terrazzo.

pouf-per-bambini-puppy-magis-5Pouf facilmente pulibile
Il materiale plastico con cui Puppy è realizzato è facilmente pulibile con panno e sapone neutro. Sarà forse per questo che può permettersi di ammirare l’alba in totale tranquillità senza preoccuparsi di acqua e sabbia? :-)

pouf-per-bambini-puppy-magis-2

(Tutte le immagini sono state prese dalla pagina Facebook di Magis)

Classici del design: #8 poltrona a pozzetto

Poltrona a pozzetto: probabilmente molti non ne conoscono il nome ma di sicuro la forma richiama alla mente qualcosa di noto. Annoverata tra i “classici del design” e presente da tempo tra le innumerevoli proposte d’arredamento, la poltrona a pozzetto ha una forma arrotondata e curva e assicura una seduta comoda ed accogliente.
Utilizzata in passato nei salotti di case classiche, ora viene per lo più impiegata come poltrona per sale d’attesa ed ingressi.

Le foto di poltrone a pozzetto che vi sto per mostrare possono essere considerate delle rivisitazioni. Quando un arredo “fa la storia” le reinterpretazioni si sprecano e si cerca di “dare nuova vita” ad un arredo adattandolo a gusti e tendenze del momento.
Nonostante il sostanziale cambio di look e l’utilizzo di materiali moderni, le caratteristiche distintive della poltrona a pozzetto rimangono intatte: schienale e seduta arrotondati, forme avvolgenti, grande comodità.

Poltrona a pozzetto “classica”

Poltrona a pozzetto Free

Poltroncina a pozzetto Free, disponibile in tessuto od ecopelle in numerosi colori.

Un’unica struttura arrotondata definisce la base d’appoggio a terra, lo schienale e anche i braccioli. Dettaglio di nota sono proprio i braccioli che terminano con un accenno di “virgola” che sporge leggermente verso l’esterno. Il piano di seduta completa la poltroncina in modo discreto ed essenziale.

Poltrona a pozzetto “colorata”

Poltrona a pozzetto Mandy

Poltroncina a pozzetto Mandy con piedini a vista in legno o diamantati.

L’ampia gamma di rivestimenti disponibili a campionario fa di questa poltroncina l’arredo ideale per qualsiasi ambiente. La classica forma a pozzetto è qui proposta in tessuto sfoderabile, completata da piedini classici in legno o moderni diamantanti ma può essere realizzata anche in ecopelle e pelle.

Poltrona a pozzetto girevole

Poltrona a pozzetto girevole Cherry

Poltrona a pozzetto Cherry con struttura girevole e forme avvolgenti.

Con Cherry la rivisitazione di questo classico del design inizia a farsi notare. Un basso e discreto basamento in metallo cromato sostiene una seduta circolare con schienale arrotondato. La classica forma a pozzetto ha subito uno stravolgimento di look e si rivela perfetta anche per un elegante salotto.

Poltrona a pozzetto in plastica

Il policarbonato è il protagonista di queste tre poltroncine. Questo materiale plastico, non tossico, dall’effetto trasparente, è molto resistente e praticamente infrangibile. Qualcuno potrebbe considerare un azzardo definire queste poltroncine come poltrone a pozzetto ma difficile negare che in tutte e tre sono presenti le caratteristiche più distintive di questo classico dell’arredo.

Poltrona a pozzetto di design

Poltrona a pozzetto Joe Colombo di Kartell

Poltrona a pozzetto Joe Colombo di design, dall’aspetto moderno.

Probabilmente Joe Colombo, uno dei più grandi maestri del design Made in Italy, non aveva certo intenzione di progettare una poltroncina a pozzetto quando ha ideato la poltrona 4801, tuttavia in questa occasione possiamo considerarla una rivisitazione moderna e di design. Interamente realizzata in polimetilmetacrilato nero, bianco o trasparente, propone un incastro di elementi che definiscono una struttura curva ed arrotondata. Questa sedia si fa notare per le forme sinuose, i braccioli ricavati dalla struttura e l’ampia seduta.

Tutti questi modelli di poltrona possono arredare con gusto ed eleganza qualsiasi sala d’attesa ma si rivelano perfetti anche in un salotto, diventando quasi i protagonisti dell’ambiente.

Se desiderate conoscere altri “classici del design” cliccate qui e leggete i nostri approfondimenti. Buona lettura.

Come abbinare i colori in camera: tende e letto verdi

Per arredare una camera da letto matrimoniale è necessario abbinare i colori degli arredi e dei complementi. La scelta delle tonalità dev’essere ben ponderata affinché l’abbinamento soddisfi i gusti personali di chi la vive e sia allo stesso tempo esteticamente piacevole.
Se le tende della camera sono in tessuto pesante verde a righe gialle in quale colore scegliere il rivestimento del letto? Non esiste un’unica risposta corretta ma per la Cliente che ci ha contattato non vi sono dubbi: tessuto verde.

Vorrei acquistare un letto matrimoniale con box contenitore, per materasso cm 160×190, in tessuto verde sfoderabile e lavabile in acqua.

Optare per un “verde su verde” a volte può rivelarsi un azzardo poiché si rischia di accostare sfumature differenti che stonano tra di loro. È proprio questa la situazione che ha voluto evitare la Cliente che ci ha contattato chiedendoci un aiuto per scegliere correttamente il colore del letto.

La sua camera è molto ampia, con pareti in bianco calce ed importanti tende verdi con dettagli gialli. Il suo desiderio è quello di poter acquistare un letto verde che possa abbinarsi alla perfezione. È interessata ai modelli Atena e Dolphin: il primo è un letto imbottito con testiera arrotondata, il secondo è un letto contenitore con importante testiera curva.
Durante il primo contatto Sara del Servizio Clienti si è preoccupata di elencare i consigli utili per scegliere i materiali e i colori partendo dal nostro campionario digitalizzato. Il campionario di ArredaClick è infatti appositamente studiato per offrire una resa visiva di texture e colori equivalente alla realtà.

Nonostante la totale affidabilità del nostro campionario digitale la Cliente ha voluto spedirci un campione di tessuto della sua tenda da confrontare con i campioni dei rivestimenti dei letti in nostro possesso. In questo modo abbinare il colore del letto a quello delle tende sarebbe risultato per lei più sicuro.

Ecco gli accostamenti  fotografati dalla nostra Sara:

Letto Atena
La prima immagine è stata scattata per mostrare l’abbinamento tra il campione della Cliente e il tessuto cat.D art.679. La seconda immagine con il tessuto cat.D art.B22.
In entrambe vi sono diverse sfumature di tessuto verde.

Letto Dolphin
La prima tirella di colori corrisponde a “Planet”, una proposta fornita in anteprima alla Cliente che verrà inserita nel campionario a breve. La seconda tirella mette a confronto il campione che ci ha inviato la Cliente con i tessuti “Patrick” e “Peter”, accostati poiché differiscono leggermente solo per texture.

Letto Ionia
Il campione delle tende è stato qui accostato ai rivestimenti disponibili per questo letto, in particolare alle sfumature di verde nelle categorie “Amelie”, “Newman” e “Tex”.

(È possibile visualizzare tutti i campioni cliccando sul tasto grigio “Visualizza Campionario” presente in ciascuna scheda prodotto.)

Sara ha inviato gli scatti alla Cliente che in totale tranquillità e sicurezza ha potuto scegliere il colore e procedere con l’acquisto del letto matrimoniale.
La sua scelta è ricaduta sul letto Atena di dimensioni cm 182×216 con vano rete 160×200, con rivestimento in tessuto cat.D art.B22 codice 007. Esattamente il campione che si può visualizzare nella seconda immagine della prima gallery di foto.
Cosa pensate dell’abbinamento di colori scelto? Avreste fatto la stessa scelta?

Per qualsiasi dubbio sui colori da scegliere ed abbinare in casa potete contattare il nostro Staff, sempre al vostro completo servizio, pronto a rispondere ad ogni vostra emergenza arredativa.
Potete contattarci per email scrivendo all’indirizzo servizioclienti@arredaclick.com o telefonandoci al numero 0362.682.682.

Come scegliere online i colori e i materiali per il divano

Quando si acquista arredamento per la casa online bisogna prestare attenzione anche alla scelta dei colori e dei materiali che, per ovvie motivazioni legate all’acquisto in rete non possono essere nè visti dal vivo nè toccati con mano.
Prendiamo spunto da una richiesta inviata al nostro Servizio Clienti per parlare degli strumenti che abbiamo messo in campo per scegliere colori e materiali degli arredi.

“Vorrei acquistare il divano letto a 3 posti Ruben in grigio molto scuro, ho però qualche difficoltà a capire le tonalità di colore soprattutto perché su due schermi ho due rese differenti.”

Come scegliere il materiale e il colore di un arredo in vendita su ArredaClick?
È sufficiente visualizzare la tendina del configuratore che riporta le finiture disponibili e cliccare sul tasto “Visualizza Campionario”. In questo modo si apre una pagina contenente un menù ad immagini che riporta tutte le finiture presenti in una determinata collezione. Passando con il mouse sopra ad ogni voce vengono mostrati i nomi delle categorie disponibili. Cliccando poi sui singoli nomi o sul gruppo viene mostrata una pagina con i campioni digitalizzati dei singoli materiali.

categoria-materiali-campionario

Come valutare i campioni di colori e materiali in un campionario online?
Il campionario online di ArredaClick è realizzato con avanzati strumenti tecnologici e una scrupolosa attenzione per il dettaglio. Un team di esperti fotografa ogni campione in condizioni di luce neutra avvalendosi di macchine fotografiche professionali. Lo scopo è quello di produrre un campionario digitalizzato con una resa visiva di texture e colori perfettamente equivalente alla realtà.
Tuttavia, per essere certi di visualizzare sul proprio dispositivo il campione nel modo corretto è necessario adottare piccoli accorgimenti.

  • verificare che il proprio monitor abbia le impostazioni di fabbrica, in caso contrario resettare lo schermo e riportarlo alle condizioni di illuminazione iniziali;
  • accertarsi che non vi siano sorgenti di luce diretta sul video nel momento della visualizzazione del campionario;
  • “muoversi” leggermente davanti al monitor per verificare come il colore cambia in base all’angolo di visualizzazione. Il campione è infatti tarato dai nostri esperti in condizioni di perfetta visione frontale;
  • tenere in considerazione la possibilità che si verifichi un effetto ottico: qualunque colore visualizzato su una superficie limitata può essere percepito come più scuro del reale;
  • il campione di un materiale lucido può apparire leggermente più chiaro rispetto al corrispettivo materiale opaco;
  • il colore e la texture reale dei materiali naturali possono essere leggermente differenti da quelli rappresentati poiché variano a seconda delle effettive caratteristiche di ogni singolo pezzo;
  • per accertarsi che il proprio monitor offra una visione affidabile consigliamo di scaricare gratuitamente il software della EIZO, rinomato produttore di monitor professionali di alta fascia.

All’interno del campionario è presente una rappresentazione a livelli dei materiali, come proposto in questo collage.

campioni-materialiI campioni sono raggruppati per categoria e fotografati ad una distanza di circa cm 30 con lo scopo di ricreare la “profondità” del materiale.
Il righello presente nella parte sinistra è utile per percepire la reale grandezza della texture e dei dettagli. La lente d’ingrandimento posizionata sulla destra indica invece la presenza di un’immagine che rappresenta l’intera tirella di colori disponibili per una determinata categoria. Cliccando con il mouse sulla lente è possibile visualizzare l’immagine che può aiutare nel confronto dei colori e nello studio degli abbinamenti.

Dopo aver selezionato il materiale e la categoria non rimane che scegliere il colore effettivo dell’arredo. Internamente il campionario è organizzato in modo tale da mostrare un campione di tutti i colori disponibili, ognuno abbinato al proprio nome / codice che si rivela indispensabile al momento dell’ordine. Spesso viene indicata anche la composizione dei materiali e vengono forniti alcuni consigli sull’uso e sul lavaggio.

campioni-digitalizzati-arredaclickNel caso specifico, il divano letto Ruben è disponibile in tessuto, ecopelle e pelle in una vasta gamma di colori. Tra le alternative possibili vi sono diverse sfumature di grigio che potrebbero fare al caso della nostra Cliente. È proprio da qui che è partita l’analisi di Sara che, visualizzando il campionario online, ha individuato alcuni campioni:
- tessuto: Alias 000, Lotus 570, Parigi 003
- pelle: Melbourne 200, Melbourne 101, Praga 200, Praga 100
- ecopelle: Emotion 134, Emotion 006, Espirit 000, Espirit 006

Con la sicurezza di poter visualizzare il campione nel modo corretto e con la rassicurazione di ricevere direttamente a casa un divano il cui colore corrisponde esattamente a quello scelto, la Cliente ha potuto compiere una scelta consapevole e in totale tranquillità.

Siete forse curiosi di sapere qual è stata la scelta finale?
Il divano letto Ruben è stato acquistato nel modello 3 posti maxi cm 233 con rivestimento ecopelle Emotion 006. Siamo certi che farà la sua bella figura nel salotto di una casa di Dubai. Si, avete letto bene! Ruben è in viaggio verso Dubai, d’altronde spediamo in tutto il Mondo

Report Salone 2015 #1: scusateci, ma da Magis siamo tornati bambini

Com’è andata sabato al Salone del Mobile?
Fantastico, siamo tornati bambini.

Il design non è appannaggio dei grandi, anche i bimbi si meritano mobili e complementi in grado di stimolare la loro fantasia, la loro voglia di scoprire e il bisogno di divertirsi in ogni momento della giornata, anche – e soprattutto – quando è ora di fare i compiti. E’ pensando al mondo dell’infanzia che Magis ha creato la collezione Me Too, un catalogo di oggetti e arredi per bambini che nascono da una vera e propria filosofia educativa. Stand Magis al Salone del Mobile 2015: corner dedicato a Me TooNon è un caso se uno dei consulenti del progetto Me Too sia Edward Melhuish, professore di Human Development all’Università di Londra che spiega: “I bambini si emozionano, camminano, toccano, gustano, odono, vedono, rotolano, strisciano…e intanto apprendono” .
Tutti i mobili sono a misura di bambino e svolgono quindi la doppia funzione di arredare e stimolare il gioco e l’interazione, invocando magici mondi ed essendo al tempo stesso pratici e sicuri. Sedia con tavolino per disegnare Chien Savant di Philippe Starck per MagisAlla collezione hanno contribuito designer del calibro di Eero Aarnio con il suo Puppy, cane stilizzato che vediamo qui sotto (…insieme a Riccardo del Team Tecnico) ed Enzo Mari, Javier Mariscal e Marcel Wanders, Philippe Starck e Giulio Iacchetti, Oiva Toikka e Satyendra Pakhalé, Stefano Giovannoni e Marc Newson.
Insomma, i più grandi designer internazionali sembrano non poter resistere al richiamo del mondo dell’infanzia…perché mai proprio NOI avremmo dovuto resistere?Riccardo e Puppy di Eero AarnioEleonora sulla Spun di Magis.Vi lascio con una gallery ad alto tasso di fantasia.

Arredare una camera da letto romantica

Premessa per le persone più sdolcinate: siete nel posto giusto.
Premessa per le persone più distaccate: pillole di dolcezza non fanno mai male.

Come arredare una camera da letto in stile romantico? Ovviamente scegliendo un letto che evoca atmosfere appassionate e dal momento che si sa, il romanticismo ha mille sfaccettature, oggi vi voglio proporre 5 alternative che di sicuro toccheranno le vostre corde più sentimentali.

Camera da letto classica ed elegante
Un letto a baldacchino in ferro battuto con tenda con volant è l’immagine più classica che balza alla mente. Il letto matrimoniale Raphael si fa notare per le sue importanti dimensioni e l’aspetto sofisticato, capace di diventare il protagonista della camera da letto. La tenda in cotone con fiocchi e fettucce non passa certo inosservata e permette ogni volta di creare atmosfere sempre differenti e mai scontate.

arredamento-camera-da-letto-romantica-letto-raphael

Camera da letto sofisticata e preziosa
Florida è un letto imbottito in velluto con alta ed importante testiera dalla forma classicheggiante. Il pregiato rivestimento evoca ambientazioni ricercate e, complice il color perfettamente in tema con il colore dell’anno 2015 Marsala, questo letto matrimoniale si presta ad ambientazioni calde, contemporanee e di tendenza.

arredamento-camera-da-letto-romantica-letto-florida

Camera da letto morbida ed accogliente
La soffice imbottitura trapuntata di Sharpei non risparmia nessuna parte del letto. Giroletto e testiera si presentano delicati fin dal primo sguardo e il materasso sembra quasi “galleggiare” all’interno della struttura. Ragguardevoli dimensioni, numerosi rivestimenti e molteplici colori per un morbido letto imbottito completamente sfoderabile.

arredamento-camera-da-letto-romantica-letto-sharpei

Romanticismo puro e candido
Una base cilindrica in metallo sostiene un sottile giroletto che si prolunga fino a definire la testiera. Il basamento è poi dotato di un meccanismo che permette un movimento di 360° rendendo Giotto un letto sospeso e girevole. Complici il rivestimento bianco, la biancheria bianca e l’ambientazione totalmente bianca, questo letto ha un aspetto essenziale, immacolato e splendente.

arredamento-camera-da-letto-romantica-letto-giotto

Romanticismo moderno e tecnologico
Calice si presenta come un letto rotondo con base girevole formata da un’unica scocca in vetroresina laccata lucida. La base svasata può essere completata da un’illuminazione a led a basso consumo particolarmente indicata per ricreare atmosfere uniche e suggestive. Calice è pensato per un posizionamento a centro stanza per far diventare anche voi il centro della vostra camera.

arredamento-camera-da-letto-romantica-letto-calice

Se ancora non siete soddisfatti guardate queste immagini di camere da letto romantiche e scegliete il vostro letto preferito.

Prezzi outlet e sconti per arredare la cameretta

Il nostro reparto outlet è in piena crescita ed ha da poco accolto tra le schiere anche l’arredamento per la cameretta dei bambini.
I prodotti utilizzati sul set fotografico di HomePlaneur, un nuovo marchio emergente dedicato alla produzione di arredi italiani di alta qualità, sono in vendita online, esclusivamente su ArredaClick.com con uno sconto del 50%.

Birba è il grande protagonista e si presenta come un letto singolo con rete estraibile nascosta sotto la seduta. A colpo d’occhio appare come un divano con braccioli dritti costituiti da pannelli molto sottili completati da due cuscini rollò. Spostando questi cuscini e quelli di schienale Birba si trasforma in letto singolo con materasso di cm 80 x 190. Sollevando la protezione inferiore è possibile estrarre un secondo letto singolo. Il prezzo outlet comprende anche cuscini decorativi.

letto-singolo-rete-estraibile-birba-sconto-outlet

Se siete stati colpiti dal tappeto taftato rotondo color glicine o dal pouf rotondo in tessuto fucsia sappiate che anche questi complementi sono attualmente in vendita ad un prezzo scontato.

Birba si è sdoppiato e si presenta anche nella versione coppia di letti imbottiti per una cameretta per due bambini. La composizione ad angolo è definita dalla presenza di un pannello di protezione del muro e dalla posizione in cui sono stati affiancati un letto contenitore e un letto sommier con rete estraibile manuale. È proprio questo letto a svelare la presenza di un terzo che rende questa composizione ideale addirittura per tre bambini. Questa soluzione si rivela ottima soprattutto in camerette piccole in cui vi è la necessità di massimizzare gli spazi e rendere l’ambiente funzionale e pratico. Il prezzo outlet comprende anche una sponda anticaduta, due cuscini rollò, due cuscini a saponetta e un ulteriore cuscino decorativo. Birba è venduto completo di biancheria letto sartoriale.

letti-singoli-cameretta-birba-sconto-outletAl fianco del letto potrà poi essere posizionato un moderno comodino con ruote dotato di due cassetti. Le maniglie laccate color Ambra donano un tocco di colore e risaltano sull’intera struttura in laminato rovere bianco.

comodino-ruote-cameretta-almond-sconto-outlet

Non c’è cameretta dei bambini che si rispetti che non sia dotata di spazio per i giochi e il divertimento. Con il tappeto Aliwai i bambini si potranno comodamente sedere per terra su una superficie morbida che possa ripararli da un pavimento freddo. Questo tappeto taftato è disponibile nella versione rotonda e in quella quadrata, nei vivaci colori maldive e verde oliva.

tappeto-rotondo-quadrato-cameretta-aliwal-sconto-outlet

Consultate la nostra sezione outlet per conoscere tutti gli altri prodotti in vendita con sconto 50%.
Affrettatevi! L’arredamento di design e di qualità va a ruba!

Tavolo con gamba centrale, comodità durante i pasti

I giorni di festa per la Santa Pasqua sono appena conclusi e con la memoria ancora fresca non sarà difficile ricordare quante volte durante il pranzo con amici e parenti abbiamo sentito ripetere la frase “Io qui non mi siedo perché c’è la gamba del tavolo”.
Per evitare che qualcuno debba sempre sacrificarsi è utile avere un tavolo con gamba centrale. L’assenza di gambe in coincidenza del perimetro del piano e un unico basamento centrale risulteranno infatti di gran lunga più comodi e funzionali per tutti i commensali.
Per chi è attento all’estetica tanto quanto lo è alla praticità il nostro ampio catalogo offre l’imbarazzo della scelta. Dalle dimensioni, al modello fisso od allungabile, passando per lo stile d’arredo, senza dimenticare i materiali.
È proprio sui materiali che ci vogliamo concentrare oggi poiché presentarvi tutte le nostre proposte risulterebbe davvero complicato.

Gamba centrale in legno
Acco è una delle ultime new entry nella categoria “tavoli” e si presenta come un piccolo gioiello di design dall’aspetto leggero e resistente allo stesso tempo. Il basamento è realizzato con stecche in legno noce canaletto lievemente piegate che sorreggono un piano rotondo od ovale in vetro trasparente.

tavolo-gamba-centrale-acco

Gamba centrale in pietra
Per un arredo elegante e di grande classe vi è Alex Color, un tavolo con base d’appoggio centrale in pietra di Vicenza. L’aspetto materico, la grande solidità e il look scultoreo hanno un forte impatto visivo in qualsiasi sala da pranzo. Un sottile piano rettangolare o quadrato in vetro nero od extralight bianco completano con discrezione l’importante basamento.

tavolo-gamba-centrale-alex-color

Gamba centrale in vetro
Per chi è abituato alle tradizionali forme rotonde e rettangolari il tavolo Artiko risulterà particolare ed originale. Il piano ottagonale è realizzato interamente in vetro in diverse finiture ed è sorretto da lastre centrali anch’esse in vetro. Fin da un primo sguardo si nota la grande praticità garantita da una struttura ridotta all’essenziale, unita ad un aspetto estremamente leggero e armonioso.

tavolo-gamba-centrale-artiko

Gamba centrale in metallo con movimento
Il tavolo Maciste ha un pistone centrale con alzata a gas che sorregge il piano e permette di regolarne l’altezza a piacere. Il design giovane e moderno fa di questo tavolo l’arredo ideale in case contemporanee e lascia libertà di personalizzazione per quanto riguarda modelli, dimensioni, colori e finiture.

tavolo-gamba-centrale-macisteSe desiderate visualizzare altri modelli ecco una gallery di immagini di tavoli con gamba centrale.
Se ancora non siete soddisfatti guardate tutte le alternative possibili cliccando qui.

 

Una libreria componibile ed economica per tutta la casa

Progettare angoli della casa sfruttando un sistema componibile richiede tempo e pazienza ma assicura ottimi risultati e un arredamento praticamente su misura.
È il caso della libreria componibile ed economica Bagel, un sistema di montanti e ganci in metallo, ripiani in legno, cassetti in MDF laccato e contenitori in melaminico.

Quest’immagine rappresenta l’anima di Bagel ovvero tutto quello che è possibile realizzare componendo a piacere i singoli elementi.

mcn-libreria-bagel-290

Sistema componibile ed economico Bagel, pensato per arredare ogni angolo della casa.

Gli occhi più esperti coglieranno l’ispirazione alla libreria String System del designer Nils Strinning ma anche chi non è del settore può intuire alcune caratteristiche. Realizzata all’insegna della semplicità e dell’essenzialità, questa libreria modulare ha uno stile minimalista ideale per chi desidera arredare una casa moderna puntando sulla praticità.
Non di meno importanza la resistenza: il tondino metallico la fa decisamente da padrone e, se ben montato, garantisce robustezza e sicurezza di tenuta di tutti gli elementi.
Caratteristica forse di più degna nota è la versatilità: Bagel è un sistema che ha tutte le carte in regola per diventare il protagonista di qualsiasi angolo della casa.
Infine, particolarità da non sottavalutare è l’aspetto trasformista: la struttura a montanti e i ripiani permettono di spostare ed aggiungere elementi in ogni momento, quando se ne ha la voglia o la necessità.

Guardate questa composizione da ingresso: gli elementi a terra sono formati da contenitori con ante a ribalta, cassetto e vani a vista. Un elemento sospeso ad uso libreria completa la parete d’entrata rendendo così l’ingresso più funzionale.

sistema-componibile-economico-ingresso-casa-bagelBagel può essere realizzata anche nella versione divisoria e bifacciale, utilizzata per separare due aree di uno stesso ambiente. In questo caso lo stile minimalista e la leggerezza del tondino sono fondamentali per rendere funzionale la stanza senza appesantirla e creando continuità visiva.

sistema-componibile-economico-soggiorno-casa-bagelBagel può essere utilizzata anche come piccola parete attrezzata in salotto, configurata a piacere secondo spazi ed esigenze; la composizione qui mostrata è tuttavia formata da montanti con ripiani e contenitori a ribalta. Interamente sospesa a parete, questa semplice e lineare configurazione avvantaggia le normali opere di pulizia del pavimento garantendo allo stesso tempo il contenimento di soprammobili od oggetti di uso quotidiano.

sistema-componibile-economico-salotto-casa-bagel

Per definizione, un sistema componibile è formato da tanti singoli elementi che configurati a piacere possono creare composizioni dall’aspetto sempre differente, di dimensioni quasi su misura. Arredare anche gli angoli più piccoli della casa e attrezzare porzioni di parete risulta così facile e pratico.
Bagel in versione mensola segue lo stesso principio di tutte le soluzioni proposte fino ad ora. Dotata di tre ripiani standard con la possibilità di aggiungere fino ad altri due, è disponibile in tre larghezze, per tutti gli spazi.

Questo piccolo scaffale è ideale in bagno per avere sempre a portata di mano tutti i prodotti di make-up e cura del corpo, è utile in lavanderia o in garage per detersivi e prodotti da lavoro ed è perfetto anche in corridoio data la ridotta profondità. Bagel Mensola è un’ottima soluzione anche sul balcone e in terrazzo come appoggio per piccole piante e vasetti di fiori.

Come se tutto ciò non bastasse, Bagel è pensato anche come porta pc, proposto nel modello sospeso o in quello in appoggio a terra. Il ripiano inferiore può essere usato anche come scrittoio o piccola scrivania mentre i ripiani superiori possono contenere libri, cd e dvd, fotografie, oggetti vari.

Lo sviluppo modulare lascia libero sfogo a fantasia e necessità permettendo di realizzare soluzioni su misura per tutte le altezze e larghezze.
Con Bagel praticità e funzionalità sono a portata di mano, o ancor meglio, di click.

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di…

Quando ci si appresta ad arredare la cameretta dei bambini bisogna tener conto di soluzioni pratiche che soddisfino anche i desideri e la fantasia dei più piccoli. Bilanciare questi due elementi non è sempre così facile e se si chiede consiglio ai diretti interessati probabilmente ci si ritrova ad arredare la cameretta delle principesse o quella di un supereroe o cartone animato.
Se è vero che i dettagli fanno la differenza, si può facilmente andare incontro alle richieste dei più piccoli adottando semplici accorgimenti.
Non molto tempo fa vi ho suggerito alcune idee per un letto con cassetti estraibili e per le mensole delle pareti ed oggi è la volta delle lampade.
Colore e forme strane sono sempre il biglietto da visita vincente.

Lampada a forma di… gatto, lumaca, balena, elefanteLampade per la cameretta dei bambini a forma di animali Catlamp

Catlamp, Balenalamp, Elefantlamp, Lumolamp: quattro animali che spesso affascinano i più piccoli. Il loro look è divertente, giocoso e davvero simpatico, bilanciato da colori neutri come il grigio e il bianco che si abbinano perfettamente a tutto.
Realizzate in un particolare materiale plastico e dotate di una lampadina a risparmio energetico, garantiscono un uso sicuro e corretto.

Lampada a forma di…panda, topo, leone, gatto

Se vostro figlio adora altri animali non scoraggiatevi, c’è la lampada Trio. I modelli disponibili sono quelli da tavolo e applique, la forma è triangolare o rettangolare, l’accensione avviene tramite filo di alimentazione o pratico interruttore.

Lampada a forma di…aereo, anatra, topo

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di aereo

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di papere

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di topolino

Non è difficile intuire i nomi: Plano, Duck e Topoluce. Queste lampade a sospensione pendono dal soffitto e si fanno notare per le loro forme stravaganti e per i giochi di luce che riescono a riprodurre. Se fissate sopra il letto contribuiscono ad aumentare la fantasia dei più piccoli che di sicuro si inventeranno storie davvero divertenti.

Lampada a forma di… mela

Lampade per la cameretta dei bambini a forma di mela

Perfetta riproduzione della mela compresa di picciolo, con paralume in plastica resistente e supporto a soffitto in metallo.
In alternativa ai più classici rosso e verde che richiamano chiaramente a questo frutto, la lampada Mela è disponibile anche in cromolite, in oro e nella particolare finitura e-flash.

Io non ho dubbi, i vostri bambini si innamoreranno di certo di uno di questi modelli. Volete forse non accontentarli?