Appendiabiti Design

Appendiabiti di design che prendono ispirazione dalle forme della natura, da ambienti urbani, da oggetti quotidiani o che sembrano sculture contemporanee.
Niente di più semplice ed allo stesso tempo estremamente raffinato.
L’appendiabiti design Game of Trust è composto da elementi incrociati in legno massello. Giocoso e giovane, nella versione a tre colori ricorda il gioco da tavolo Shanghai.
Moderno e minimalista Forrest, creato da SpHaus, in lamiera di acciaio. Un appendiabiti dal design inconfondibile che è anche un  pratico ed elegante divisorio.
Se non avete spazio o non vi piace l’idea di un appendiabiti da terra, perché non optare per un appendiabiti di design da parete? Decora ed arreda l’originale Skyline: in inox satinato è modellato a forma di città, per un piccolo panorama da metropoli d’oltreoceano incastonato nella parete di casa.
Design ecologico per l’appendiabiti Spiga, all’insegna della tecnologia per una forma dalle linee semplici e naturali che ricordano a chi una spiga di grano, a chi un cactus. Realizzato a stampaggio rotazionale con polietilene ecologico, è simpatico e versatile: diventa anche lampada.
Anche Sipario è un appendiabiti lampada dal design contemporaneo, slanciato e modellato, sembra una scultura contemporanea. Svolge la sua funzione di appendiabiti alla perfezione, illumina ed arreda sublimemente qualsiasi spazio della casa.
Non stupisce per la forma, ma lo fa per i colori e la rivisitazione moderna di un classico, l’appendiabiti design della collezione Modà Be Green. Branch ripropone il classico attaccapanni retrò da terra, con i ganci curvati che si aprono a corolla per permettere di appendere giacche e borse. Un pezzo iconico, unico e fatto a mano.

2 pensieri su “Appendiabiti Design

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>