Philippe Starck + Kartell = Louis Ghost

Dal genio di Philippe Starck e dallo stile Kartell sono nati prodotti noti per le forme ridotte ai minimi termini. Perchè allora parlare solo della Louis Ghost? semplice, è il suo compleanno.
Siamo giunti al Decimo Anniversario di Louis Ghost, sedia di design che è icona di uno stile contemporaneo, di memoria pop, in cui trasparenza e minimalismo regnano sovrani.
Il suo creatore definisce questa sedia trasparente in policarbonato un “successo universale” che deriva non tanto dal suo design, bensì dalla memoria collettiva. Il risultato naturale di un disegno del passato che, come nella moda, è destinato a ripetersi rivisitato in chiave moderna.
La sedia la riconosciamo subito, che la si chiami barocca, rococò, classica, in stile Luigi Quindicesimo, la sua silhouette non inganna. Ma nella Louis Ghost non ci sono tessuti, né imbottiture, né broccati: rimane solo l’idea di un design immediatamente riconoscibile, un fantasma, un riflesso di un classico dell’arredamento.
Cambia anche il modo di usarla. Louis Ghost è funzionale, non più esclusivamente lussuosa e decorativa come in passato, la sedia con braccioli è impilabile.
Per chi non ama le trasparenze Louis Ghost è realizzata anche in policarbonato lucido coprente bianco o nero.
Non ci resta che dire: Buon Decimo Anniversario e cento di questi giorni Louis Ghost!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>